Amicizia · Amore · Bestseller · conforto · Critica letteraria · Delicatezza · Donne · Famiglia · Fede · Film · Holt · Kent Haruf · Letteratura · Letteratura americana · Libri · Musica · realtà · solidarietà · Speranza · Trilogia

Umanità profonda e salvezza nella Trilogia della pianura di Kent Haruf

photo by http://www.lapazienzadellonda.wordpress.com Straripa di umanità, la Trilogia della pianura di Kent Haruf. Un’umanità forte, semplice, concreta. Come quella dei fratelli McPheron, Harold e Raymond, che tra una titubanza e l’altra, tra una tenera incertezza e l’altra, decidono di prendere in casa la giovane Victoria, senza sapere, che nella loro inconsapevolezza, nella loro tradizionale solitudine,… Continua a leggere Umanità profonda e salvezza nella Trilogia della pianura di Kent Haruf

Bellezza · Bestseller · Critica letteraria · Delicatezza · Donne · Giappone · Letteratura · Letteratura giapponese · Libertà · Libri · manga · Solitudine · Yoshimoto

La ragazza del convenience store di Murata Sayaka: bellezza e “anormale” nel favoloso mondo del konbini

Che cos’è la normalità?

Se lo sarà forse chiesta Murata Sayaka, promettente scrittrice giapponese premio Akutagawa e se lo chiede la sua protagonista, la trentaseienne Keiko, la quale, per sfuggire ad un destino di esclusione e solitudine, si rifugia nell’accogliente conformismo, nelle braccia della società benpensante, nelle aspettative di famiglia e amici, rappresentati dal lavoro di commessa part time in un konbini. Perché Keiko non è una donna come le altre, non è stata una ragazza come le altre, né tanto meno una bambina come le altre.

Amore · Critica letteraria · Delicatezza · Donne · Famiglia · Fiaba · Giappone · Letteratura · Letteratura giapponese · Libri · Magia · manga · realtà · Yoshimoto

Il Regno: natura e libertà nella fiaba di formazione di Banana Yoshimoto

È un’opera completa, la quadrilogia di Banana Yoshimoto, riassuntiva di tutti i temi a lei più cari, qui declinati sotto il profilo della magia. La magia delle piccole cose e dei frammenti di dolore della vita di ogni giorno che Yoshimoto descrive sempre alla sua maniera, con quella leggerezza e delicatezza tipica dello stile manga che la rende unica e inconfondibile ma divide pubblico e lettori.

conforto · Critica letteraria · Donne · Famiglia · Fede · Letteratura · Letteratura americana · Libri · realtà · solidarietà · Solitudine · Speranza · Strout · Verga

Speranza è condividere ancora: riscatto e comprensione in Tutto è possibile di Elizabeth Strout 

Ad Amgash, in Illinois, il tempo scorre lentamente. E’ ciò che accade in tutte le piccole comunità del mondo, dove tutti conoscono tutti e la vita scorre sempre uguale, inesorabile.
Ad Amgash, in Illinois, si può solo e sempre soffrire, schiacciati da quel destino di povertà e miseria che si staglia sulla vita dei suoi abitanti come una condanna senza fine.

Ma è proprio ad Amgash (e in tutte le cittadine provinciali del mondo) che ci si può ancora sorprendere, si può ancora scegliere la vita e urlare “io sono qui e ho il diritto di starci”. Il diritto a una vita che, anche se brutalizzata, può con tutte le sue forze ancora aggrapparsi ad una speranza. E la speranza non è altro che nel conforto. E’ questa la grande lezione di Tutto è Possibile di Elizabeth Strout.

Critica letteraria · Diari · Donne · Letteratura · Letteratura americana · Libri · Plath · Poesia

Immensamente, Sylvia: il mito letterario di Sylvia Plath nell’esperienza romanzesca dei Diari

Con i Diari Sylvia Plath scrive il romanzo della sua vita. È forte in lei la tendenza all’autoanalisi, alla letteraturizzazione di fatti, persone, oggetti e di un’esistenza che diventa in queste pagine stanza degli specchi dove Plath continuamente si guarda, si scruta, si vede. Come in un circo degli orrori emerge dallo sfondo una personalità complessa, distopica, inquietante e oscura. Il fantasma Sylvia che risorge dalla morte in cerca di purificazione, la divina Sylvia che risorge dalle ceneri di fenice.

Bellezza · Critica letteraria · Donne · Elsa Morante · Isola · Letteratura · Letteratura italiana · Libertà · Libri · mare · onde

Elsa, la stella. Incanto e mito ne L’isola di Arturo di Elsa Morante

Elsa Morante costruisce abilmente il suo romanzo di formazione fatto di mito, mare, isola, stelle e solitudine, celebra quella che per lei è l’età d’oro dell’infanzia, il solo periodo di passaggio in cui si può essere felici prima di fare i conti con la storia, con l’amore, con l’età adulta. Sceglie il suo eroe (con il quale s’identifica quasi totalmente) e lo carica di virilità, fantasia e un’aura di divinità.

Bellezza · Critica letteraria · Donne · Francia · Giappone · Letteratura · Letteratura francese · Libertà · Libri · Pioggia · Speranza

Bellezza e rivelazione ne L’eleganza del riccio di Muriel Barbery

Barbery immerge il suo lettore in un condominio dai contorni un po’ favoleggianti, in una Parigi ancora da amare che molto lascia alla riflessione e all’immaginazione. A rue de Grenelle le apparenze regnano sovrane e i toni ironici e leggeri lasciano trasparire a volte disincantato dolore e velata rassegnazione. Abilmente Barbery dipinge immagini suggestive e malinconiche, momenti di rivelazione e incanto che sembrano fermare il tempo, lo scorrere delle vite e il flusso di coscienza di Renée e Paloma, anime gemelle, opposti che combaciano perfettamente.

Critica letteraria · Donne · Gioia · Letteratura · Letteratura italiana · Libertà · Libri · Sicilia

La libertà è donna: L’arte della gioia e la ricetta della felicità di Goliarda Sapienza

Goliarda Sapienza ha atteso per anni il riconoscimento del valore della sua opera che, come scherzo del destino, è arrivato solo dopo la sua morte. L’arte della gioia è la lunga epopea di Modesta, eroina e personaggio cardine del Novecento, che attraversa la storia con vitalità, forza e gioia. Una donna libera, volitiva, dotata di eccezionale intelligenza che riesce a volgere a proprio favore ogni situazione spiacevole e dal nulla a rendere la sua vita grande e straordinaria. Con la fiducia in un futuro ma soprattutto in un presente sempre migliore, con l’arte della gioia dentro al cuore, con la forza dell’istinto dentro al petto.

Donne · Film · Jolie · mare · onde · Pitt

By the sea: la crisi e la rinascita per Pitt-Jolie passano dal mare

Potrebbe apparire a tratti noioso, e per i più forse lo sarà risultato, questo film firmato Pitt-Jolie (il secondo della coppia), fatto di tanti silenzi e poca azione. Si tratta invece del delicato ritratto di una crisi, dell’incanto e la magia che si perde quando si accumulano castelli di sabbia, di parole non dette che… Continua a leggere By the sea: la crisi e la rinascita per Pitt-Jolie passano dal mare